Razional emotiva

sabato, settembre 03, 2005

Pensiero acido.

Ci sono due cose che sopporto malvolentieri: il sabato e le mestruazioni. Oggi é sabato e ho le mestruazioni. Divento acida e intollerante anche verso me stessa. Sono partita con queste affermazioni ma volevo dire tutt'altro. Lo dirò domani, a mente calma. Adesso sarebbe un urlo sguaiato, uno di quelli per i quali, poi, mi pentirei.
Sono felice che piova. Se almeno qualche animo inutile si andasse a dare una lavatina non sarebbe male. Peccato che la pioggia bagni solo i "puliti".

  • email
  • at 8:05 PM

    4 Comments:

    • ho letto il post precedente. nei momenti di crisi vera, che sono occasioni straordinarie (nel senso proprio di fuori dall'ordinario) di salti di qualità, arrivano delle energie che quasi non si capisce da dove arrivino, cosa siano, e lasciano stupefatti e insicuri (pagherò tutto questo? è il caso che mi esalti? crollerò?). Sono le potenzialità che erano soffocate, imprigionate. Perché è in queste crisi che abbiamo un'occasione strepitosa di crescere... ma io preferisco dirfe "saltare", dato che in fondo la natura procede a salti, a differenza di quello che si pensava una volta. Altro che depressione. E' solo che poi sprechiamo tutto... troppo spesso... ci accontentiamo di stare "meglio"... ma tu... spero faccia questo salto.
      E su quelli che vogliono aiutarti ma solo a modo loro... forse il giusto contrappasso è dire grazie, quanto mi stai aiutando, se non avessi te...

      By Anonymous susanna schimperna, at 8:36 PM  

    • Un bel fine settimana, non c'è che dire...
      Potrei augurarti un buon giorno, visto che leggerai il messaggio oramai dopo l'alba, e di aver dormito le almeno 8 ore desiderate. Quasi quasi mi sento in colpa ad avere sonno :) Anche se mi toccherà stare sveglio per un po'.
      Il sorriso acido fa male alla salute?

      By Blogger trytounderstand, at 12:10 AM  

    • Susanna: l'idea del salto mi piace molto, ha l'odore di energia spontanea, accovacciata chissá dove che spinge a sollevare o a "crescere". Spero di fare il salto.
      A quelli che vogliono aiutarmi a modo loro non riesco a dire grazie, forse lo farò domani, tra un mese, quando il dolore che sento dentro per alcune loro accuse mi passerà. NOn esigo comprensione, ma almeno vorrei non essere giudicata nè a priori nè a posteriori.

      By Blogger Lia, at 10:19 AM  

    • ma perché, perché, le mestruazioni devo venire solo alle donne?? non è giusto!! :-/

      By Anonymous jessynix, at 10:06 PM  

    Posta un commento

    << Home